Necropoli di Torano

Con la fine dell’anno ed i consueti bilanci che ne conseguono, possiamo forse affermare che la  scoperta più importante di questi anni  è stata quella in località TORANO, dove venne individuata una tomba a camera rupestre caratterizzata da un monumentale vestibolo scoperto di 6 metri di larghezza e 12 metri di lunghezza. In essa è stata rinvenuta una sepoltura intatta a fossa profonda di età ellenistica, uno strigile di bronzo con iscrizione greca, una coppa di impasto ed una ciotola in bucchero.

Particolare questa scoperta, perchè in quel periodo nelle sale del comune di San lorenzo Nuovo venne fatta una mostra sui reperti rinvenuti nella Tomba della Colonna ed in un kylyx era raffigurato una donna che premiava un atleta con una corona di alloro e che teneva in mano uno strigile. Forse era la stessa persona rinvenuta nella tomba a fossa??? In più la scoperta dista non più di 600/700 metri  dalla Tomba della Colonna, chissà se in questo luogo vi era anche un anfiteatro? Chissà……………..

Sotto le foto della scoperta:

1929823_649879068448384_682354090607651707_n4999_649875441782080_8665910759143094285_n 941021_649875531782071_6324773171223024938_n

fabio1

10414545_649879091781715_8577475160446555609_n

1526562_649879001781724_2574703572764526595_n

1463490_649879018448389_8200497514278908981_n (1)

3075_649879031781721_466964397688758856_n

 

IMG_1655